Misterioso fenomeno a Castel Gandolfo. “Avvertivo la presenza di un UFO sopra di me”

Veduta del Lago di Castel Gandolfo (RM)Il Sig. Lorenzo B. residente a Rocca di Papa (RM), mi scrive riguardo ad una singolare esperienza da lui vissuta la mattina del 18 Novembre 2008 nei pressi del Lago di Castel Gandolfo.

In particolare il testimone si trovava sul versante dove si trova il Centro “Mondo Migliore”.

Questo è il suo racconto così come inviatomi per e-mail:

Salve Ivan, vorrei segnalarle uno strano evento accadutomi ieri.
Vivo a Rocca di Papa, in prossimità del lago di Castel Gandolfo e spesso di prima mattina faccio una camminata nei boschi.
Ieri (18-11-08) alle 7,15 circa, mi sono imbattuto in uno strano fenomeno.
Ho avuto la sensazione che un oggetto volante stesse sorvolando la zona in cui mi trovavo, parlo di sensazione perchè l’oggetto non si vedeva.
Percepivo perfettamente l’attrito con l’aria, gli alberi che si muovevano al suo passaggio, ma nulla era visibile, non vi era alcun rumore di motore, ma il forte attrito con l’aria indicava un’elevata velocità.
In un primo momento ho pensato ad una raffica di vento, ma poi mi sono reso conto che nei 4 passaggi che ci sono stati in circa 20 minuti, la traiettoria era sempre diversa.
Non nego che la cosa mi ha destato curiosità, confrontandomi poi con dei conoscenti, è uscita fuori l’ipotesi dell’ufo.
Le scrivo questa mail per chiderle se ci sono state descrizioni di eventi simili alla mia e se l’accaduto è associabile a qualche fenomeno naturale a me sconosciuto tenendo conto che quella di ieri non era assolutamente una giornata ventosa.

La ringrazio anticipatamente.

Saluti

Lorenzo B.

Ringrazio il Sig. Lorenzo per aver voluto condividere questa sua esperienza e per aver acconsentito alla sua pubblicazione. 

Ivan Ceci


FacebookGoogle+FlipboardEvernoteTwitterPinterest

Commenti

commenti

 

2 Comments

  1. Fabrizio scrive:

    Salve,allora vorrei precisare una cosa,qualche settimana fa’a castel gandolfo,alle ore 2 di notte, 3 luci bianche erano presenti in cielo,il tempo di guardare la strada e guardare in cielo di nuovo,ne era sparita una…poco dopo l’altra e’sparita a una velocita’pazzesca….strana coincidenza e’?

    cordiali saluti

  2. Andrea scrive:

    Erano “luci” fisse? ciao…

Leave a Comment